Osservatorio scuola

Giuseppe Adernò

Chi pensa ai disabili a scuola?

Chi pensa ai disabili a scuola?

All’inizio dell’anno scolastico le difficoltà maggiori le vivranno gli studenti con disabilità. Nonostante le buone intenzioni, espresse a parole dalla Ministra della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli e i diversi impegni assunti pubblicamente, soprattutto nei confronti degli studenti con disabilità, si preannuncia una ripresa delle attività scolastiche con le ormai solite difficoltà. L’aver inserito nell’organico dell’autonomia il ruolo dei docenti di… Leggi tutto

Scuole paritarie al collasso, ecco la soluzione

Scuole paritarie al collasso, ecco la soluzione

A chi grida nei cortei e nelle piazze che le riforme della Buona Scuola sono a vantaggio delle scuole paritarie, ed i soldi che il Ministero assegna sono rubati alla scuola statale, i numeri reali dimostrano tutto il contrario. Rispetto al 2015-16 il numero delle scuole paritarie è diminuito di 415 unità, per un decremento complessivo del 3,2%, mentre nello… Leggi tutto

"Autonomia e libertà" per una scuola libera e una società onesta

“Autonomia e libertà” per una scuola libera e una società onesta

Il sistema scolastico italiano è classista, regionalista e discriminatorio. Classista perché impedisce ai più poveri di scegliere per i propri figli la scuola pubblica non statale, regionalista perché evidenzia risultati molto diversi a seconda delle zone del Paese, e discriminatorio per i docenti che a parità di titoli non possono scegliere dove insegnare, tra scuole pubbliche statali e paritarie, e… Leggi tutto

Nuovo anno scolastico, dieci rose ai nuovi docenti

Nuovo anno scolastico, dieci rose ai nuovi docenti

Il primo giorno dell’anno scolastico all’Istituto San Vicenzo, scuola paritaria nel cuore della città, zona Monserrato, è stato caratterizzato dall’originale cerimonia di accoglienza dei docenti che si è conclusa con la consegna del Progetto educativo, del Piano Triennale dell’Offerta Formativa, del calendario scolastico accompagnati dall’omaggio di una rosa rossa, da parte del preside Giuseppe Adernò, il quale continua la preziosa… Leggi tutto

Giuseppe Adernò

Giornalista pubblicista dal 1978 e preside da settembre in pensione, sono direttore del sito AETNANET e presidente dell’UCIIM (Unione Cattolica degli Insegnanti) e dell’UCSI (Unione cattolica stampa Italiana). Collaboro con diverse riviste del settore scuola (Tecnica della Scuola, Scuola e Didattica, La Scuola e l’Uomo ) e periodici anche on line ( Zenit, La Letterina ASASI e Pavone Risorse) anche come “direttore responsabile” de “Il filo diretto” e di “Equinotes”.

Utenti online